Videogioco e didattica: la più importante competizione nazionale dedicata al videogioco nella didattica.

24 Febbraio 2018 in tutta Italia. Chi vincerà la grande sfida?

Benvenuti alla seconda edizione nazionale del GAME@SCHOOL, Olimpiade Nazionale del Videogioco nella Didattica, che si svolgerà in 11 sedi in tutta Italia!

GAME@SCHOOL 2018 - videogioco e didattica

Ambito: videogioco e didattica. Evento organizzato dall’Associazione Centro Studi ImparaDigitale, con la collaborazione del Comune di Bergamo e di AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani), la consulenza tecnica di Digital Bros Game Academy e il supporto di aziende che sostengono l’iniziativa in termini economici e/o in termini di fornitura di servizi, prodotti, premi.

CHE COS’E’ GAME@SCHOOL?

  • Una COMPETIZIONE tra squadre di studenti che si sfideranno sulla realizzazione di un videogioco a scopo didattico su un tema che sarà comunicato il giorno dell’evento.
  • Un CORSO DI FORMAZIONE* per docenti e genitori accompagnatori delle squadre, in presenza presso la sede di Bergamo e in diretta streaming in tutte le altre sedi.

(*) Il corso è valido ai fini dell’aggiornamento obbligatorio dei docenti (sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione).

PERCHE’ GAME@SCHOOL?

GAME@SCHOOL è la prima competizione nazionale dedicata a videogioco e didattica.

Perchè non pensare al videogioco come al prodotto di un percorso didattico?

Il videogioco può assumere valenze positive se inserito in una didattica quotidiana ispirata a metodologie attive, in cui lo studente acquisisce capacità riflessive e analitiche. L’idea di fondo è che il videogioco, oltre a rappresentare in modo molto efficace il mondo dell’immateriale in cui i ragazzi sono immersi, può essere valorizzato come strumento di comunicazione della propria creatività e della propria visione del mondo.

Siamo di fronte a un ulteriore passo in avanti verso lo sdoganamento del videogioco come strumento didattico. È ormai assodato che utilizzando i videogiochi in aula, gli studenti riescano a sviluppare e potenziare le proprie capacità analitiche, ad accelerare il processo di apprendimento, a dar sfogo alla propria creatività e a risolvere problemi o situazioni complesse. Aiutano, infatti, la concentrazione, a ispirare nuove idee e danno un senso di rassicurazione. I videogiochi didattici, e in generale i giochi, offrono agli studenti l’opportunità di prendere rischi, coltivare forti capacità cognitive, fallire e immediatamente provare di nuovo per cercare di completare il task o il livello.

Data dell’evento:

24 Febbraio 2018 dalle ore 8:30

Scadenza iscrizioni:

Le iscrizioni potranno essere effettuate (esclusivamente online) entro e non oltre il 6 Febbraio 2018 o fino a esaurimento posti disponibili.

Sito ufficiale dell’evento:

http://videogioco.imparadigitale.it

Condividi su Facebook questo sito:

Vai alla barra degli strumenti